News

Notizie e consigli sulla macrofotografia

Passione Macrofotografia: metti a fuoco le tue emozioni

Macrofotografia, ovvero come sia infinitamente grande fotografare l’infinitamente piccolo.

È ormai noto a tutti come la scienza stia seguendo due strade complementari nella sua ricerca delle regole dell’universo: la relatività generale e la meccanica quantistica. Se la relatività generale si occupa dei corpi celesti e di come questi interagiscano tra di loro, la meccanica quantistica investiga le particelle subatomiche. E non è difficile comprendere quanto possa essere affascinante l’infinitamente piccolo.

La macrofotografia è esattamente questo: fascino per il nascosto, per il “troppo lontano” in quanto “troppo piccolo”. Nessuno aveva mai guardato negli occhi un insetto, prima della macrofotografia. E chi sapeva quale mondo si nascondesse in una goccia di rugiada?

Gli appassionati lo sanno: tra tubi di prolunga, obiettivi macro e aggiuntivi, flash speciali, focus stacking e postproduzione, la vita del macro fotografo è dura.

È proprio in quest’ottica che nasce Macroder, la slitta micrometrica targata Federmir Service e prodotta in Italia. Precisa al millimetro (anzi, al submillimetro!), pratica e robusta, Macroder è la tua migliore amica in studio o all’aperto. Sistema la tua fotocamera, decidi se aggiungere un soffietto o meno, cura la composizione: poi interviene lei. Ogni step della manopola ti farà avanzare o retrocedere di 0,15mm, per offrirti un viaggio di assoluta precisione nell’infinitamente piccolo!

Condividi
Scroll to top